"Io cisto" Venerdì 18 luglio conferenza stampa

Il 21 luglio, alle 21, in via Cimarosa 20, nel cuore del Vomero, ad un passo dalla funicolare e nei colori di piazzetta Fuga, apre "Iocisto", la prima Libreria ad Azionariato Popolare d’Italia.

Nato come un gioco, come una provocazione su Facebook, il Progetto Iocisto in soli due mesi segna la più grande risposta della città alla chiusura delle librerie e alla crisi culturale di questi anni. 

L’idea, lanciata dall’ex editore Ciro Sabatino, era partta il 13 maggio scorso su Facebook. In sessanta giorni oltre 300 persone hanno sposato il progetto e hano deciso di raccogliere il denaro utile per aprire la Libreria di Tutti. Promessa mantenuta, dunque. E a tempi di record. Lunedì sera nella piazzetta ai piedi delle scale di via Cimarosa, apre i battenti Iocisto, e i promotori del progetto annuciani clamorose sorprese. 

Il locale scelto è di circa 250 mq. Completamente ristrutturato e pronto per ospitare, oltre ai libri, anche uno spazio eventi e una ‘tana’ per i lettori e i soci della neonata associazione.

Durante la conferenza stampa, prevista per venerdì 18 luglio (ore 12) in via Cimarosa, verrà presentata la nuova libreria e il progetto dei trecento soci di Iocisto.